https://support.wix.com/it/article/verifying-your-site-with-google-analytics Privacy - Notte & Relax | MATERASSI-RETI-LETTI-POLTRONE-BIANCHERIA

PAGAMENTI ACCETTATI

 

Carte

Bonfico bancario

Contrassegno

SPEDIAMO CON

 

BRT

GLS

POSTE ITALIANE

DHL

SDA

  • Nero Facebook Icon
  • Nero Twitter Icon
  • Black Icon Google+
  • Instagram - Black Circle

Notte & Relax diritti riservati - Via nettunense 179/181 - 00040 Cecchina (RM) - tel. 06-93496211 - fax. 06-93496211 -

P.Iva 13414391006 - Email: notterelaxmanifattura@gmail.com

GARANZIA

- ll vostro materasso deve essere supportato esclusivamente da reti a doghe o basi letto rigide areate di dimensioni uguali o non inferiori a quelle del materasso stesso. Un appoggio inadeguato compromette la struttura del materasso gravemente. - Utilizzare sempre fodere coprimaterasso. - Girare il materasso testa-piedi senza capovolgerlo, una volta ogni 15 giorni, per i primi sei mesi, dopo il periodo iniziale due volte al mese per una migliore stabilità del materasso (nelle categorie dove espressamente richiesto). - Girare il vostro materasso sotto sopra, una volta ogni 15 giorni, per evitare il ristagno dell’umidità (nelle categorie dove espressamente richiesto). - Evitare la presenza di animali domestici nella camera da letto e a maggior ragione nel vostro letto. - Evitare di fumare nell’ambiente in cui è situato il materasso. - Utilizzare biancheria in buono stato e realizzata con fibre traspiranti. - Utilizzare solo coprirete e coprimaterasso traspiranti o che comunque garantiscono l’aerazione. - E’ consigliato verificare la compatibilità d’uso di termocoperte, in quanto potrebbero pregiudicare la consistenza e la durata degli strati interni. - Garantire una buona aerazione della stanza dove presente il materaso (anche in inverno) e lasciare preferibilmente il letto scoperto per 1 / 2 ore. - La temperatura media della stanza per garantire un sano riposo deve essere di 18° circa. - Spazzolare delicatamente o utilizzare degli aspiratori a bassa potenza per rimuovere la polvere, non utilizzare battipanni o aspiratori ad alta potenza. - Non agire a strappo sulle maniglie che servono per posizionare il materasso sulla base. - Evitare di far saltare i bambini sul materasso poiché potrebbero danneggiarlo irreparabilmente. - Non utilizzare solventi o sostanze chimiche qualora il tessuto di rivestimento si macchiasse. - Evitare assolutamente l’utilizzo del ferro da stiro e dell’asciugacapelli sul tessuto. - Non utilizzare vaporizzatori o sterilizzatori a vapore per igienizzare il materasso. Per garantirne un perfetto stato igienico e di conservazione, il vostro materasso è confezionato con un imballo speciale che può leggermente comprimerlo; potrebbe avere bisogno di un breve tempo per ritrovare le sue dimensioni iniziali. Tolleranza delle le misure del materasso in larghezza e in lunghezza sono di circa 2 cm. (tolleranze conformi alla norma UNI 10707 e modifiche successive; misurazioni conformi alla norma UNI EN 1334). Inoltre la garanzia non comprende eventuali perdite di spessore inferiori a circa 20 mm. della superficie, in quanto tali valori vengono considerati fisiologici per l’assestamento delle imbottiture sottoposte al peso del corpo umano (+/- 5% rispetto l’altezza, tolleranze conformi alla norma UNI 10707 e modifiche successive; misurazioni conformi alla norma UNI EN 1334). Durante l’utilizzo le imbottiture del materasso si stabilizzeranno per adattarsi alla vostra morfologia. Così, dopo qualche tempo, il materasso potrà dare l’impressione di essersi modificato. Non c'è da preoccuparsi è un adattamento del materasso al vostro corpo. Un nuovo materasso richiede un periodo di adattamento. Per abituare il vostro corpo al nuovo materasso ocorrono circa due settimane o poco più, in particolar modo se siete abituati a un diverso sistema di riposo Solo alcuni materassi possiedono la possililità di essere piegati poiché specificatamente studiati per accompagnare le reti reclinabili. Allergie Le allergie sono sempre più frequenti e le cause possono essere molteplici. Le forme di allergia più diffuse sono quelle alla polvere domestica e acari. Per limitare questi rischi consigliamo di applicare i consigli elencati nel paragrafo “Consigli per dormire bene”. In caso di allergia persistente consigliamo di rivolgersi ad un medico specializzato, e possibilmente di sostituire il materasso frequenza. - Pilling. La biancheria da letto o da notte contenente fibre sintetiche può provocare il “pilling” (formazione di pallini) sulle fodere dei materassi, questi materiali sintetici creano cariche elettrostatiche che con il tempo. La formazione di pilling non è oggetto in garanzia.